Contratto di Locazione

Contratto di Locazione



Da febbraio 2014 registrare il contratto di locazione, versare le tasse di registrazione o richiedere l'opzione o la revoca della cedolare secca, è molto più semplice grazie al servizio telematico messo a disposizione dell'Agenzia delle Entrate RLI (Registrazione Locazione Immobili).

I contratti di locazione o di affitto di beni immobili (compresi quelli relativi a fondi rustici, terreni o a contratti di comodato d'uso) devono essere obbligatoriamente registrati dall'affittuario o dal proprietario qualunque sia il canone stabilito e a condizione che la durata del contratto di affitto sia superiore a 30 giorni. 

La registrazione dei contratti di locazione deve essere effettuata entro 30 giorni dalla data di stipula o dalla sua decorrenza (se anteriore alla stipula). 

Anche i contratti di comodato d'uso di beni immobili sono soggetti a registrazione se redatti in forma scritta ed in tal caso la registrazione deve essere effettuata entro 20 giorni dalla data dell'atto, oppure, se in forma verbale, devono essere registrati solo se richiamati in un altro atto sottoposto a registrazione. 

Possono inoltre essere registrati i contratti di comodato gratuito stipulati verbalmente relativi a immobili per fruire esclusivamente dell'agevolazione IMU/TASI.

La mancata registrazione o l'omessa registrazione del contratto di locazione prevede una sanzione che va dal 120% al 240% dell'imposta di registro non versata o versata e calcolata sulla base del canone mensile stabilito nel contratto di locazione. 

I documenti da presentare per la registrazione del contratto di locazione sono:

  • una copia del contratto di locazione con presenza della dicitura APE
  • una copia del versamento dell'imposta di registro da effettuarsi tramite modello F24 se non si opta per la cedolare secca
  • una marca da bollo pari ad euro 16,00 per ogni 100 righe del contratto.

Italconta supporta privati e società nel servizio di registrazione dei contratti e di versamento delle imposte provvedendo in opzione anche al servizio di redazione del contratto in conformità alle norme legali.

Utilizzando la nuova procedura on line di registrazione dei contratti di locazione il pagamento delle imposte avverrà telematicamente con l'addebito sul conto corrente bancario o postale.


Il Cliente si registra e dopo aver selezionato il servizio effettua il pagamento secondo uno metodi scelti:

  • bonifico bancario
  • carta di credito
  • PayPal

Il Cliente riceve via email conferma dell'ordine di acquisto del servizio e la dichiarazione datata e sottoscritta quale impegno a provvedere alla registrazione del contratto e all'esecuzione dei pagamenti telematici delle imposte dovute

Il Cliente invia i documenti necessari che ha preventivamente scansionato o anche fotografato con il proprio smartphone potendoli allegare nella propria area riservata, nella stessa area riservata il cliente troverà l'elenco della documentazione necessaria per la registrazione del contratto di locazione ed in caso di necessità o chiarimenti potrà contattare, tramite telefono o tramite sistema di messaggistica interno, il consulente dedicato

In aggiunta al servizio di registrazione del contratto e del pagamento delle imposte Italconta fornisce anche il servizio di redazione del contratto di locazione in conformità alle norme legali

Entro 7 giorni il Cliente riceverà secondo uno dei metodi scelti (email, posta ordinaria, fax): 2 copie della ricevuta di avvenuta registrazione; 1 copia della ricevuta di pagamento delle imposte dovute, qualora il cliente decida di non optare per la cedolare secca.

Richiedi "Contratto di Locazione"
Compila questi campi per richiedere il servizio

Dati
Documenti e allegati
Dettagli

* campo obbligatorio